Foligno, bambino di 2 anni beve detersivo per piatti: trasportato in eliambulanza al Bambino Gesù, è gravissimo

Foligno, un bambino di 2 anni, è stato soccorso dall'equipaggio dell'eliambulanza del 118 "Pegaso 33" partito da Viterbo poco dopo le 13, nonostante l'allerta meteo sul centro Italia. Ma non c'era da perdere tempo, per salvare la vita al piccolo che aveva ingerito del detersivo concentrato per piatti, contenente tensioattivi ( sostanza simile alla soda caustica ), che era in una bottiglietta in cucina. L'eliambulanza è decollata dalla pista di Viterbo alla volta dell'ospedale di Foligno, dove il bambino era stato trasportato. I sanitari hanno preso in carico il piccolo in condizioni disperate, per trasportarlo in meno tempo possibile all'ospedale romano del Bambin Gesù, dove  il piccolosi trova ricoverato dalle prime ore del pomeriggio. Foto Luciano Sciurba

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani