Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ucraina, la centrale nucleare di Zaporizhzhia «è fuori controllo». L'allarme dell'agenzia per l'energia atomica

foto

La centrale nucleare ucraina di Zaporozhzhia occupata dalle forze russe, la più grande d'Europa, è «completamente fuori controllo»: lo afferma il direttore generale dell'Aiea, l'Agenzia internazionale per l'energia atomica, Rafael Grossi. Lo riportano i media internazionali. «C'è un catalogo di cose che non dovrebbero mai accadere in nessun impianto nucleare», ha sottolineato Grossi aggiungendo che «la situazione è molto fragile. Ogni principio di sicurezza nucleare è stato violato in un modo o nell'altro e non possiamo permettere che questo continui»