Mille statue realizzate con i rifiuti: inquinamento ed eco sostenibilità vanno in mostra tra i Sassi di Matera


Trash People: le monumentali installazioni di Ha Schult invaderanno Matera, la Capitale della cultura europea, dopo aver girato il mondo. Un esercito particolare, un'improvvisa e ingombrante presenza di mille statue, realizzate con 35 tonnellate di rifiuti urbani e industriali compattati e riutilizzati. Una mostra-evento spettacolare, fino a ottobre, per affrontare i delicati temi dell'inquinamento e dell'eco sostenibilità

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri