Nettuno, immigrato del centro accoglienza investito in bicicletta alla rotatoria (Foto Luciano Sciurba)

Nettuno, un ragazzo della Guinea, ospite del centro accoglienza di Tre Cancelli è stato investito in bicicletta alla rotatoria di via dei Frati ieri sera poco prima delle 20 mentre rientrava al centro di accoglienza. Il  29enne è stato investito da un Suv Hiunday Tucson, guidato da un commerciante 57enne del posto, mentre impegnava la rotatoria in direzione Latina. Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi, soccorso da alcuni automobilisti di passaggio e da un poliziotto della stradale libero dal servizio, è stato poi trasportato in ospedale a Latina da un elisoccorso del 118. Sul posto per i rilievi e le indagini sono giunti gli agenti della polizia stradale di Albano, che hanno accertato i fatti e posto sotto sequestro i due mezzi. Le condizioni dell'immigrato sono ancora gravi e resta la prognosi riservata. La strada è stata chiusa dalle 20 fino alle 22.30 per permettere i rilievi alla polstrada e la rimozione dei mezzi. Foto Luciano Sciurba


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma e i turisti ignoranti

di Pietro Piovani