Quirinale, domani con Il Messaggero uno speciale di sette pagine dedicato all’elezione del nuovo capo dello Stato

Tutto quello che c’è da sapere sul successore di Sergio Mattarella

Quirinale, domani con Il Messaggero uno speciale di sette pagine dedicato all elezione del nuovo capo dello Stato
2 Minuti di Lettura
Venerdì 21 Gennaio 2022, 19:06 - Ultimo aggiornamento: 22 Gennaio, 00:18

Domani in edicola con Il Messaggero ci sarà uno speciale di sette pagine dedicato all’elezione del nuovo capo dello Stato. In pratica, tutto quello che c’è da sapere sul successore di Sergio Mattarella che si voterà a partire da lunedì 24 gennaio. A partire dalle ultimissime indiscrezioni che fanno salire a 16 i nomi dei candidati più accreditati. Per ognuno abbiamo tracciato un profilo dettagliato che restituisce al lettore un quadro completo del personaggio che si appresta a diventare il nuovo presidente della Repubblica. E poi un approfondimento sulle modalità di votazione, le prime che si svolgeranno nel pieno di una pandemia e gli scenari possibili con tutte le variabili che coinvolgono palazzo Chigi.

Nel nostro speciale in edicola domani con Il Messaggero ci sarà anche un bilancio del settennato firmato Mattarella: che presidente è stato? Per cosa verrà ricordato? Qual è stata la sua iniziativa più importante? Ma le elezioni al Quirinale sono state anche scenario di grandi segreti, complotti, accordi più o meno alla luce del sole, ricatti, sgambetti. Ricostruiamo i retroscena che hanno portato all’elezione di presidenti come Luigi Einaudi o Francesco Cossiga. Infine, abbiamo chiesto a intellettuali, artisti, imprenditori, le qualità che dovrebbe avere il nuovo Capo dello Stato. Da Carlo Verdone a Dacia Maraini è venuto fuori l’identikit del Presidente che tutti gli italiani vorrebbero senza se e senza ma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA