Webuild, contratto da 940 milioni di euro in Arabia Saudita

Webuild, contratto da 940 milioni di euro in Arabia Saudita
2 Minuti di Lettura
Lunedì 17 Gennaio 2022, 11:45

(Teleborsa) - Webuild si è aggiudicata un contratto da 940 milioni di euro (IVA inclusa) in Arabia Saudita per la realizzazione a Riyad di un mega parcheggio multipiano da 10.500 posti, il Diriyah Square - Package 2 Super-Basement Works, sviluppato su tre livelli e tutto in sotterraneo, per un'area di intervento complessiva di circa 1 milione mq. I lavori sono commissionati dalla Diriyah Gate Development Authority e impiegheranno oltre 9 mila persone, sottolinea in una nota il big italiano delle costruzioni e dell'ingegneria.

Il parcheggio è parte del Diriyah Gate Development, il progetto di sviluppo urbano di Ad Diriyah, quartiere storico di Riyad e patrimonio UNESCO. È prevista la costruzione di nuovo distretto con strade pedonali, piazze, cortili all'aperto, souk e bazar, per ricreare la sensazione autentica di un villaggio saudita. Il contratto di Webuild, per il tramite della controllata Salini Saudi Arabia, prevede la realizzazione di opere civili e strutturali, tunnel e opere connesse, del vastissimo parcheggio di snodo del distretto.

Webuild, presente in Arabia Saudita dal 1966, è attualmente attiva nel paese con la realizzazione della Linea 3 della Metropolitana di Riyad, la più lunga (42 km) del nuovo sistema metro della capitale saudita, il piano di housing e urbanizzazione SANG Villas a Riyad, l'ampliamento della King Faisal Air Academy e la King Salman Air Base.

© RIPRODUZIONE RISERVATA