Traffico crocieristico in Italia: record nel 2020

Venerdì 18 Ottobre 2019
(Teleborsa) - Previsto un record storico nel 2020 per il traffico crocieristico nei porti italiani: 13,07 milioni di passeggeri movimentati (imbarchi, sbarchi e transiti), pari a +6,2% sulle stime 2019. Il dato - frutto della proiezione effettuata sulle previsioni di 39 porti crocieristici italiani che rappresentano il 99% del traffico nazionale in movimento passeggeri e il 97% delle toccate nave sul totale Italia - è stato annunciato nel corso della nona edizione dell'Italian Cruise Day, forum annuale del comparto crocieristico, organizzato da Risposte Turismo, quest'anno a Cagliari.

Civitavecchia sempre più leader: sfiorerà i 2,7 milioni di crocieristi movimentati - Nel dettaglio dei singoli porti, Civitavecchia consoliderà la propria leadership in classifica con 2,69 milioni di passeggeri movimentati (+0,5% sulle stime di chiusura 2019).

Alle sue spalle si conferma Venezia con 1,52 milioni di passeggeri movimentati (-1,6% sulle stime di chiusura 2019), un dato che resta stabile negli ultimi anni in attesa di soluzione dell'annosa questione del transito delle navi in laguna.

Al terzo posto Napoli, per il quale sono previsti 1,4 milioni di passeggeri (+3,7%). E al quarto Genova, con 1,38 milioni di passeggeri previsti (+2,2%).

"Fino a qualche anno fa – ha affermato Francesco di Cesare, presidente di Risposte Turismo - la dimensione del traffico crocieristico in Italia galleggiava attorno alla soglia degli 11 milioni di movimenti passeggeri: il trend di crescita sostenuta nel triennio 2018-2020 ha consentito e consentirà di raggiungere prima l'obiettivo dei 12 e poi dei 13 milioni. Traguardi importanti, resi possibili dalle scelte di itinerario delle compagnie così come dagli sforzi compiuti dalle Autorità di Sistema Portuale, dalle società di gestione dei terminal e dai molti altri operatori che completano la necessaria catena di produzione".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma