Tim, credito esaurito e debiti da migliaia di euro: un bug manda nel panico i clienti

Lunedì 12 Novembre 2018
4
Tim, credito esaurito e debiti da migliaia di euro: un bug manda nel panico i clienti
Un bug nel sistema ha causato pesanti disagi ai clienti Tim, che hanno visto improvvisamente il loro credito azzerato, o addirittura in rosso di diverse migliaia di euro. Sono numerose le segnalazioni di utenti che, senza un motivo apparente, si sono ritrovati in debito con il loro operatore telefonico fino a 20mila euro.
 
Il sistema è letteralmente andato in tilt e non è ancora chiaro se si sia trattato di un attacco informatico, o di un semplice bug. La Tim sta gradualmente risolvendo il problema, ma sono in molti sui social a chiedere un risarcimento all'operatore, che però non ha ancora commmentato in via ufficiale l'accaduto. La compagnia telefonica ha spiegato agli utenti che nel giro di poche ore la situazione tornerà alla normalità, ma al momento sono ancora in molti a trovarsi impossibiltati a telefonare e navigare su internet.

Tim, in una nota, si è scusata per il disagio e informa che ha già provveduto a riaccreditare ai clienti coinvolti l’importo erroneamente addebitato «a causa di un temporaneo disallineamento dei sistemi commerciali che è stato risolto. Agli stessi clienti Tim prevede di riservare 5 GB gratuiti per un mese».


  Ultimo aggiornamento: 14 Novembre, 13:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sui bus e la metro di Roma le voci parlano strano: fermate “Gnogno” e “Megabyte 1”

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma