OMS: "Non politicizzare virus, USA e Cina lavorino insieme"

Mercoledì 8 Aprile 2020
(Teleborsa) - "All'interno degli Stati bisogna lottare uniti, il virus può infilarsi tra le fratture della politica. Il focus di tutti i partiti politici deve essere salvare le persone. Non politicizzate questo virus. Se non volete ancora più sacche per i cadaveri, non vi dividete".

È la risposta del direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus? a una domanda sulle dichiarazioni del presidente americano Donald Trump che ha accusato l'organizzazione di essere "sino-centrica" minacciando di sospendere i finanziamenti USA.

"Non usate il Covid-19 per conquistare punti politici. È come giocare con il fuoco", ha insistito, chiedendo che Stati Uniti e Cina si uniscano per "lottare contro questo pericoloso nemico insieme. Così il resto del G20, così il resto del mondo! Questo virus è pericoloso, lo abbiamo detto tante volte. Anche la morte di una persona è un disastro", ha aggiunto Ghebreyesus?.

"È stato possibile nella Guerra Fredda, deve esserlo anche oggi: un'onesta leadership da parte di USA e Cina. Per favore mettete in quarantena la politicizzazione del virus", ha ricordato.

Il direttore dell'Oms ha poi annunciato "nei prossimi giorni" la pubblicazione di "una nuova strategia con le stime dei fondi necessari" per la cosiddetta fase due della pandemia. © RIPRODUZIONE RISERVATA