Mittal, uffici chiusi: salta ispezione

Lunedì 1 Giugno 2020
(Teleborsa) - Saltata l'ispezione straordinaria dei Commissari dell'Ilva in Amministrazione straordinaria nello stabilimento siderurgico di Taranto gestito da ArcelorMittal, che sarebbe dovuta partire questa mattina dopo la segnalazione dei sindacati al prefetto in merito a presunte criticità sugli impianti e alla forza-lavoro utilizzata, considerato il massiccio ricorso alla cassa integrazione con casuale Covid.

La multinazionale comunica in una nota che "nella mattinata di oggi si sono presentati ai cancelli di ArcelorMittal di Taranto i commissari straordinari dell'ex Ilva per effettuare una visita ispettiva. Come già ripetutamente comunicato ai medesimi commissari, nella giornata di oggi - aggiunge l'azienda - sarebbe stato impossibile svolgere l'ispezione richiesta in quanto gli uffici aziendali sono chiusi in concomitanza con la festa nazionale di domani 2 giugno". © RIPRODUZIONE RISERVATA