Latte, Coop lancia una campagna d'acquisto a favore dei pastori sardi

Mercoledì 13 Febbraio 2019
1
Una protesta dei pastori sardi
I supermercati Coop riconoscono da oggi un prezzo all'acquisto del formaggio pecorino in grado di assicurare agli
allevatori il prezzo di 1 euro al litro contro i 60 centesimi dell'attuale prezzo di mercato. Ad annunciarlo è Coop in una
nota. «Fatti e non parole. Coop, l'insegna leader della grande distribuzione in Italia con una rete di oltre 1100 punti vendita, interviene concretamente in merito alla crisi del settore lattiero-caseario sardo a fianco dei produttori di latte. E lo fa - sottolinea- con un impegno immediato e tangibile riconoscendo ai fornitori del prodotto Coop un valore all'acquisto del pecorino in grado di assicurare agli allevatori il prezzo di 1 euro al litro».

«Si tratta di un'iniziativa straordinaria di Coop - si legge nella nota- che verrà sostenuta per un periodo utile a superare la crisi di mercato in corso e che interesserà i fornitori e gli allevatori coinvolti nella produzione dei pecorini Coop, compreso il pecorino romano (le linee Coop e Fior Fiore presenti sugli scaffali). Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio, 15:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Portami al concerto trap». E la mamma prova a saltare

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma