Il fondo inglese iCON Infrastructure acquisisce le piste da sci di Sestriere

Il fondo inglese iCON Infrastructure acquisisce le piste da sci di Sestriere
2 Minuti di Lettura
Lunedì 24 Gennaio 2022, 11:15

(Teleborsa) - iCON Infrastructure, gestore di fondi di investimento con circa 5 miliardi di dollari di asset in gestione, ha raggiunto un accordo per l'acquisizione del 100% della Sestrieres S.p.A. dai suoi attuali azionisti Pubbli-Gest S.p.A. e A.B.C. S.r.l. Fondata nel 1931 e con sede a Sestriere in Piemonte, la società gestisce una delle più grandi aree sciistiche delle Alpi europee, con 47 impianti di risalita (in parte di proprietà e in parte mediante concessioni a lungo termine) e 305 km di piste da sci. L'operazione ha un controvalore di 90 milioni di euro.

Tra gli obiettivi annunciati dal fondo inglese ci sono: l'impegno a sviluppare e rinnovare ulteriormente l'infrastruttura sciistica della Vialattea, con investimenti per oltre 30 milioni di euro pianificati; ulteriori investimenti nella digitalizzazione e nelle strategie commerciali; lo sviluppo di partnership commerciali per sostenere l'offerta di ospitalità della valle e continuare ad attrarre il turismo nazionale e internazionale.

"Con questa transazione, abbiamo l'opportunità di acquisire una delle più grandi aziende operanti nel settore delle stazioni sciistiche in Italia - ha commentato Iain Macleod, Managing Partner di iCON Infrastructure - Non vediamo l'ora di lavorare a stretto contatto con il management team e i comuni locali per sviluppare ulteriormente il comprensorio. Intendiamo infatti sostenere un piano di sviluppo a lungo termine a beneficio del business e delle comunità ed istituzioni locali nel loro complesso".

© RIPRODUZIONE RISERVATA