Friulchem, CdA approva prestito obbligazionario da 2,5 milioni

Friulchem, CdA approva prestito obbligazionario da 2,5 milioni
2 Minuti di Lettura
Giovedì 2 Dicembre 2021, 18:45

(Teleborsa) - Il CdA di Friulchem, società quotata su Euronext Growth Milan e attiva nella produzione per conto terzi di semilavorati e prodotti finiti contenenti principi attivi farmaceutici e integratori alimentari, ha approvato l'emissione di un prestito obbligazionario non convertibile, non subordinato, per un importo in linea capitale pari a 2,5 milioni di euro. Il bond è costituito da 25 obbligazioni del valore nominale di 100.000 euro e durata pari a 6 anni dalla data di emissione.

Le obbligazioni non saranno soggette a quotazione su un mercato regolamentato o ad ammissione alle negoziazioni su un sistema multilaterale di negoziazione e saranno emesse in esenzione dall'obbligo di pubblicazione di un prospetto di offerta. L'emissione e` prevista entro la fine del mese di dicembre 2021. "Attraverso questo strumento la società avrà l'opportunità di reperire risorse finanziarie con un orizzonte temporale a lungo termine, con condizioni economiche competitive per supportare investimenti e iniziative per la crescita della società", si legge in una nota.

© RIPRODUZIONE RISERVATA