Btp-Italia anti-Covid supera il boom del debutto: già superati i 4 miliardi

Martedì 19 Maggio 2020
Btp-Italia anti-Covid supera il boom del debutto: già superati i 4 miliardi
Il secondo giorno batte anche il primo. Nella seconda giornata di offerta le sottoscrizioni del Btp Italia superano quelle del debutto, visto che a poco meno di due ore dalla fine delle contrattazioni, gli ordini hanno infatti da poco superato i 4,02 miliardi di euro raccolti il 18 maggio, portando il totale delle sottoscrizioni oltre gli 8 miliardi di euro. Il titolo, che servirà a finanziare gli interventi di contrasto agli effetti del Covid-19, verrà offerte anche domani ai piccoli risparmiatori mentre giovedì sarà riservato agli investitori istituzionali. Il rendimento minimo garantito del titolo indicizzato all'inflazione è l'1,4%, a cui si aggiunge un premio dell'8 per mille per chi terrà il titolo fino a scadenza. Un rednimento che incoraggiato particolarmente le sottoscrizioni dei piccoli risparmiatori superando anche le attese del Tesoro. L'obiettivo del Mef è allargare la base dei piccoli risparmiatori che hanno in mano il debito pubblico italiano: la quota è ridotta al 3% dei titoli in circolazione stando agli ultimi dati di Bankitalia.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani