Ascopiave sigla programma "Shelf" di collocamento privato sino a 200 milioni di dollari

Ascopiave sigla programma "Shelf" di collocamento privato sino a 200 milioni di dollari
2 Minuti di Lettura
Giovedì 14 Ottobre 2021, 16:45

(Teleborsa) - Ascopiave ha perfezionato un Programma "Shelf" di collocamento privato non vincolante sino a 200 milioni di dollari, e
contestualmente ha emesso e collocato titoli obbligazionari ordinari non convertibili e non garantiti per 25 milioni di euro con Pricoa Capital Group ("Pricoa"), società del gruppo statunitense Prudential Financial tra le principali realtà attive nel collocamento privato sul mercato italiano.

Lo fa sapere la società spiegando che i Titoli sono stati emessi in un'unica tranche con scadenza a 10 anni, una durata media di 8 anni e un tasso di interesse fisso molto interessante. I titoli obbligazionari emessi sono privi di rating e non saranno quotati sui mercati regolamentati. L'emissione non è assistita da garanzie reali. Ascopiave è tenuta al rispetto di alcuni covenant finanziari, come da normale prassi di mercato. Ascopiave, per l'emissione, si è avvalsa del supporto di Mediobanca (Sole Arranger), BonelliErede e Lombardi (consulente legale e fiscale della Società in Italia) e Cadwalader, Wickersham & Taft LLP (consulente della Società per gli aspetti legati al diritto inglese e americano) mentre Pricoa è stata assistita dal consulente legale Ashurst LLP.
I proventi saranno utilizzati da Ascopiave per diversi scopi aziendali, tra cui il rifinanziamento del debito bancario, lasciando alla Società margine sufficiente per ulteriori spese in conto capitale e/o opportunità di M&A.

Inoltre, il Programma "Shelf" prevede la possibilità (e non l'obbligo) per Ascopiave di emettere in tempi rapidi ulteriori collocamenti obbligazionari privati con Pricoa anche nei prossimi tre anni.

Grazie alla partnership con Pricoa, la struttura finanziaria di Ascopiave si arricchisce di un investitore istituzionale rinomato, di grande e consolidata esperienza, diversificando notevolmente le proprie fonti di finanziamento.

"Questa operazione dimostra il forte riconoscimento e l'elevato apprezzamento nei confronti di Ascopiave da parte di una delle più importanti realtà operanti nei mercati finanziari internazionali e rafforzerà la capacità di Ascopiave di agire con rapidità per cogliere i migliori investimenti sul mercato", ha dichiarato Nicola Cecconato, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA