Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Joker, paura attentati in Italia: «Vietate maschere e armi giocattolo al cinema»

Joker, paura attentati anche in Italia: «Vietate maschere e armi giocattolo al cinema»
2 Minuti di Lettura
Venerdì 4 Ottobre 2019, 16:40

Uci Cinemas bandisce maschere e armi giocattolo dalle proprie sale. La decisione arriva in concomitanza dell'uscita del film "Joker" con Joaquin Phoenix, probabilmente sulla scia di quanto già visto negli Stati Uniti. Già numerose sale cinematografiche d'oltreoceano, infatti, hanno messo al bando oggetti potenzialmente pericolosi o che, in qualche modo, possono generare panico. Il timore è che si possa verificare un episodio simile a quello del 19 luglio 2012, quando in un cinema di Aurora, in Colorado, 12 persone persero la vita in una sparatoria durante la proiezione de "Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno".

LEGGI ANCHE Joker, allerta polizia a New Yor e Los Angeles per l'arrivo in sala del nuovo film: rischio sparatorie



LEGGI ANCHE Joker il film sotto accusa, i familiari delle vittime di Aurora scrivono alla Warner Bros

L'autore del massacro, James Holmes, dichiarò all'epoca di «essere Joker», personaggio simbolo del caos e l'anarchia. Niente maschere da pagliaccio, dunque, in sala. Uci Cinemas ha scritto in un comunicato: «Informiamo tutti i nostri clienti che, per motivi di sicurezza, UCI Cinemas ha stabilito una regola di accesso ai cinema e alle sale cinema. È vietato introdurre nei cinema i seguenti oggetti: maschere, armi giocattolo e simulatori di armi. Il personale di UCI Cinemas potrà richiedere a chiunque si presenti al cinema con una maschera o qualsiasi elemento possa coprire il viso, o dotato di armi giocattolo e simulatori di armi, di consegnare al personale addetto i suddetti oggetti, che verranno custoditi e riconsegnati al momento di abbandono sala e cinema. Tutto questo per garantire la sicurezza di tutti i presenti all'interno dei nostri cinema».
 

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA