Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il leone africano sta sparendo: diminuiti del 90% in un secolo

Video
1 Minuto di Lettura
Martedì 11 Maggio 2021, 10:15

Il re della foresta rischia di perdere il suo trono, per sempre: il WWF lancia l’allarme sull’estinzione della specie. Sono numeri preoccupanti quello che l’organizzazione ha diffuso, con ben il 90% di esemplari in meno nell’ultimo secolo. In soli cento anni, infatti, la popolazione di leoni in Africa è scesa da 200mila a meno di 20mila esemplari. Con un’accelerazione preoccupante negli Anni Novanta. A minacciare la sopravvivenza di questa specie, da sempre simbolo di forza e coraggio, sono i cambiamenti climatici e l’uomo. Non solo, infatti, la variazione dell’habitat naturale mette in pericolo il leone ma anche alcune pratiche come il bracconaggio. Urge, dunque, intervenire come segnala il WWF che lancia ‘SOS leone’, iniziativa che si inserisce in un programma globale. L’obiettivo è quello di raddoppiare la popolazione di leoni entro il 2050. Music: “Perception” from Bensound.com
LEGGI ANCHE: Ricci in giardino, cosa non fare assolutamente

© RIPRODUZIONE RISERVATA