DIETA

Dieta, cosa succede al corpo se mangiamo sempre gli stessi alimenti? La risposta inattesa

Mercoledì 17 Febbraio 2021
Video

Gli esperti sostengono che un’alimentazione variegata sia sinonimo di benessere: l’esempio migliore è la dieta mediterranea. Secondo uno studio dell'Università di Edimburgo, seguire le regole della dieta mediterranea, mangiando tante verdure a foglia verde e poca carne, darebbe perfino la possibilità di rimanere mentalmente più attivi in età avanzata. 

Ma cosa succede invece se iniziamo a mangiare sempre gli stessi alimenti? Diversi gli effetti positivi sul corpo. Le diete monoalimento sono diventate sempre più di moda tra vip e non. Non solo perchè forse particolarmente fotogeniche e curiose, ma anche perché assicurano un veloce dimagrimento. Dalla dieta a base di funghi, a quella a base di finocchi, fino a quelle più bizzarre basate solamente su un alimento specifico.

Ma sono molti gli esperti che mettono in guardia sulla pericolosità delle diete monoalimento fai-da-te, non supervisionate da professionisti. Mangiare sempre gli stessi alimenti per un lungo periodo, infatti, porterebbe ad importanti carenze di vitamine e minerali, scombinando l'equilibrio corporeo. 

Eppure ci sono anche dei vantaggi nel mangiare sempre gli stessi alimenti: ad affermarlo è il dr. Josh Axe, fondatore di Ancient Nutrition. «Un'ampia varietà di cibi può potenzialmente farti mangiare di più e consumare una quantità maggiore di calorie in generale» sostiene il nutrizionista. «Se non ti abitui alle cose che mangi, è più probabile che le mangi per piacere piuttosto che per fame fisica»: questa conseguenza è nota come “effetto buffet”, dove in genere ci ritroviamo a mangiare un po’ di tutto senza badare alle calorie. (Foto: Kikapress/Shutterstock . Music: "Summer" from Bensound.com)
Leggi anche: >> MANGI SANO MA NON RIESCI A PERDERE PESO? FORSE SOFFRI DI QUESTA PARTICOLARE ALLERGIA

Ultimo aggiornamento: 17:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA