Farid Shirvani, star di "Riccanza", scopre le meraviglie dell'Abruzzo

Sabato 29 Agosto 2020 di Paolo Vercesi
Farid Shirvani, star di


«Io, star di Riccanza, alla scoperta dell’Abruzzo. Anzi, alla scoperta della Riccanza d’Abruzzo, terra piena di tesori». Scherza sul titolo, Farid Shirvani, protagonista della serie “Riccanza” su Mtv che spopola tra i più giovani. Spigliato e aggiornatissimo sulle nuove tendenze, grande appassionato di basket, Farid è in questi giorni a Pescara e sul proprio profilo Instagram da 70mila followers ha fatto partire un tam tam che lo ha reso un efficacissimo testimonial per il rilancio del turismo in Abruzzo. «Ho voluto fare vacanze rigorosamente italiane e a Pescara mi sono concesso qualche buon bagno allo stabilimento La Capponcina» ha detto Farid, che dal capoluogo adriatico è andato alla scoperta della regione.
Dai paesaggi di mare e di montagna fino all’ottima cucina, diciamo che sono rimasto conquistato sotto ogni aspetto. Nella zona di Pescara ho scoperto gli eremi intorno a Roccamorice, nell’Aquilano ho trovato incantevoli i laghi di Barrea e Scanno - racconta stupito -. Ho anche visitato Rocca Calascio, Santo Stefano di Sessanio e il Gran Sasso, mentre nel Chietino sono salito sulla Maiella fino al rifugio Pomilio di Passolanciano e nella Val di Sangro sono rimasto a bocca aperta davanti al mare cristallino della Costa dei Trabocchi. Da non mancare una visita al castello di Roccascalegna, dove mi dicono hanno girato la serie tv de Il nome della rosa». Mancherebbe solo il Teramano: «Che ho saputo essere terra di ottimi vini, prometto che ci verrò». La scelta di fare base a Pescara, rivela Farid, non è stata casuale: «E’ qui che vivono mia sorella e i miei adorati nipotini». 
Dicevamo della cucina... «Da bolognese adoro il cibo e l’offerta abruzzese sa come soddisfare palati esigenti anche con piatti poveri perché tutto è genuino. Il mio - seguita Farid Shirvani - è stato un pellegrinaggio dal carboidrato al mitico arrosticino: indimenticabile la grigliata da Mucciante a Campo Imperatore. Ma prima di tornare a Bologna voglio assolutamente riassaggiare i rintrucioli». A quando il ritorno su Mtv? «Il Covid ha fermato quella ed altre iniziative che avevo in cantiere, tra cui un’estate di viaggi Insta-Route in Sudafrica e Thailandia. Ma l’Abruzzo - conclude Farid - è stato per me una scoperta meravigliosa».

Ultimo aggiornamento: 11:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA