Elezioni, in Abruzzo il centrosinistra conquista 3 città, una al centrodestra e una ai civici

Elezioni, in Abruzzo il centrosinistra conquista 3 città, una al centrodestra e una ai civici
di Stefano Dascoli
2 Minuti di Lettura
Lunedì 18 Ottobre 2021, 16:36 - Ultimo aggiornamento: 18:27

In attesa che si cristallizzino i dati e diventino ufficiali, il ballottaggio in Abruzzo fa registrare un 4-1 a favore del centrosinistra. Il centrodestra vince solo a Lanciano, mentre ha perso piuttosto nettamente altrove.

A Lanciano, si diceva, Filippo Paolini ha battuto Leo Marongiu. 

A Roseto il nuovo sindaco è Mario Nugnes, che con il suo polo civico ha battuto William Di Marco, espressione del centrodestra.

Affermazione del centrosinistra netta anche a Sulmona: il nuovo sindaco è Gianfranco Di Piero che ha vinto, almeno formalmente, su Andrea Gerosolimo il quale, dopo il primo turno, aveva sostanzialmente abbandonato la contesa, tra i veleni.

A Francavilla ha trionfato Luisa Russo, centrosinistra: battuto Roberto Angelucci, del centrodestra. La Russo è la prima donna sindaco della storia della città.

A Vasto riconfermato Francesco Menna, che ha superato piuttosto nettamente il candidato del centrodestra, Guido Giangiacomo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA