Abruzzo, morto lo psicologo Emilio Di Frischia. La scomparsa nel giorno del suo compleanno

Abruzzo, morto lo psicologo Emilio Di Frischia. La scomparsa nel giorno del suo compleanno
di Tito Di Persio
2 Minuti di Lettura
Martedì 30 Novembre 2021, 08:14

In tanti ieri hanno partecipato, nella chiesa di Santa Maria Assunta a Roseto, al funerale di Emilio Di Frischia, morto nel giorno del suo 71enesimo compleanno. Aveva scoperto di essere malato pochi mesi fa. Presenti al funerale anche tanti ragazzi, tutti allievi ed ex della maestra Genny Mummolo, moglie di Emilio.

La notizia della sua scomparsa si è propagata in pochi minuti sul web. Centinai i messaggi di cordoglio alla famiglia. «Ho appena appreso la butta notizia che mi ha rattristato molto. È stato per 5 anni il mio prof di filosofia al liceo e dopo 20 anni ricordo ancora le sue spiegazioni. Quando ci chiamava alla cattedra per interrogarci, mentre rispondevamo alle sue domande (mai banali) lui con molta pacatezza disegnava le nostre caricature», scrive Elena. «Non saranno certo le mie parole a lenire il tuo immenso dolore, ma vorrei ti giungesse un abbraccio forte cara Genny», commenta Francesco.


Il profilo Facebook della Mummolo è stato letteralmente inondato di messaggi, lei è attiva in politica da oltre un ventennio, componente fino alla precedente legislatura, della commissione pari opportunità in Comune e molto attiva nel mondo del volontariato. Mentre il marito era un uomo molto riservato. Laureto in psicologia ad indirizzo applicativo conseguita nel 1987 presso l'università La Sapienza di Roma e con specializzazione in psicoterapia ad orientamento psicanalitico, svolgeva la professione insieme ad altri colleghi a Giulianova e da qualche anno era andato in pensione come insegnate. Oltre la moglie Genny, lascia i figli Stefano e Valentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA