Ambulanze del 118, i Nas scoprono carenze igienico-sanitarie e organizzative

Venerdì 22 Novembre 2019
PESCARA - Presenza di gas medicali con data di scadenza oltrepassata e dispositivi antincendio con date di ultimi controlli superate. È quanto hanno scoperto su alcune ambulanze i Carabinieri del Nas di Pescara, impegnati in una serie di controlli sui servizi di emergenza attivi in Abruzzo.

I militari hanno ispezionato diverse postazioni territoriali del servizio 118, constatando, in alcuni casi, precarie condizioni igienico-sanitarie, strutturali e organizzative. I responsabili dei presidi sono stati tutti segnalati all'autorità amministrativa per i provvedimenti di competenza. Le principali carenze sono state tempestivamente sanate. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma