Qatar, scomparsi due cooperanti britannici: indagavano su abusi su lavoratori

Venerdì 5 Settembre 2014
2
Gundev Ghimire e Kirshna Upadhyaya
Due cittadini britannici che si trovavano in Qatar in missione umanitaria per indagare sul maltrattamento dei lavoratori immigrati sono scomparsi da domenica scorsa, dopo aver denunciato molestie da parte della polizia. Lo ha annunciato il Global Network for Rights and Development (Gnrd), ong norvegese per la quale lavorano i due cooperanti, Gundev Ghimire e Kirshna Upadhyaya



La denuncia Gnrd accusa i servizi di sicurezza del Qatar della sparizione dei due, per la cui sorte si dice molto preoccupata. Upadhyaya aveva contattato sabato un amico in Norvegia al quale aveva riferito che lui e il suo collega erano molestati e seguiti da poliziotti in borghese. «È veramente vergognoso che il Qatar, firmatario di numerose convenzioni internazionali, commetta queste esplicite violazioni dei diritti umani», afferma l'ong in una nota. Anche Amnesty International ha rivolto un appello alle autorità di Doha affinché garantiscano la sicurezza dei due cooperanti.
Ultimo aggiornamento: 6 Settembre, 10:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma