Germanwings, ora la Turkish dice ai piloti: «Sposatevi»

Venerdì 17 Aprile 2015 di Laura Mattioli
Piloti, sposatevi. Si può sintetizzare così il singolare consiglio arrivato dall'amministratore delegato della Turkish Airlines. Temel Kotil fa esplicito riferimento alla storia personale di Andreas Lubitz e alla tragedia del 24 marzo scorso, quando il copilota di un volo Germanwings con 150 persone a bordo si è schiantato intenzionalmente contro una montagna nel sud della Francia.



«Quell'incidente è avvenuto dopo che il pilota, che ha provocato lo schianto, ha rotto con la fidanzata. Quindi, amici miei, sappiate che incoraggiamo i piloti single a sposarsi», ha detto Kotil a un gruppo di nuovi piloti, come riporta l'agenzia di stampa turca Dogan.



«Lo stile di vita» dei piloti è importante, ha aggiunto l'Ad, che si è poi lanciato in una campagna per la promozione delle "quote rosa" nella Turkish Airlines. «Nella nostra flotta attualmente ci sono solo 40 donne pilota», ha affermato, convinto che «almeno il 10% dei nostri 4.000 piloti dovrebbero essere donne». Ultimo aggiornamento: 18 Aprile, 12:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma