Turista stuprata a Sorrento, su Fb il selfie col segno della vittoria dei ragazzi arrestati

Martedì 25 Agosto 2015
1

Violentano una donna per due volte poi postano un selfie su Facebook spensierati. Riccardo Capece, 20 anni, studente universitario, e Francesco Franchini, 22 anni, ex calciatore di serie D, arrestati ieri per aver stuprato una turista americana dopo essere stati identificati dalle telecamere.

I due, originari di Caserta sono andati a ballare a Sorrento nella notte tra il 27 e il 28 luglio. Si tratta di sue ragazzi giovani, pieni di amici e conoscenti a cui piace fare la bella vita. Due ragazzi come molti che hanno deciso di fare una vacanza ma sono andati ben oltre la villeggiatura. Durante la serata Francesco e la giovane americana hanno un flirt ma la ragazza non vuole andare oltre qualche bacio, a lui non va bene e aiutato dall'amico stuprano la turista. Niente schiaffi, niente percosse, ma lei non riesce a divincolarsi dalla stretta. La violentano in due. Poi, finalmente, lei scappa. Il giorno dopo i due in spiaggia con altri amici postano un selfie su Facebook, sorridenti e felici, come se nulla fosse accaduto.




Ultimo aggiornamento: 26 Agosto, 20:29

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma