Vettel e Leclerc, sfida sulle nevi della Val Gardena al volante di due battipista

EMBED
Un Gran Premio veramente particolare quello andato in scena nei giorni scorsi ai piedi del Sassolungo, sulle nevi della Val Gardena. In gara non i bolidi rossi di Maranello, ma due battipista Prinoth, griffati per l’occasione Ferrari. Il team Ferrari si è infatti ritrovato in val Gardena per la tradizionale festa sulla neve e per l’occasione sulle piste di Piz Sella, davanti al rifugio Comici è stato allestito un piccolo circuito sul quale si sono cimentati alla guida di due battipista Prinoth Husky, in un clima di grande allegria, sia i due piloti della Rossa, Sebastian Vettel e Charles Leclerc, che l’intero staff tecnico della Rossa.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani