L'incredibile origine delle bolle incastrate sotto il lago ghiacciato

Video

Se non avete mai sentito parlare del lago Baikal in Siberia, allora non sapete che è semplicemente il più straordinario al mondo: la riserva di acqua dolce è la più profonda e una delle più estese al mondo e, secondo gli studiosi, è il lago più antico del mondo: la sua origine dovrebbe risalire addirittura a 25milioni di anni fa e per questo è stato definito “uno specchio nel tempo e nello spazio”. Conserva al suo interno una immensa biodiversità dell’ecosistema con specie di flora e fauna presenti soltanto qui come un’alga che produce, come scarto del proprio metabolismo, gas metano: esso resta intrappolato sotto forma di bolle nel lago. Il fenomeno delle bolle d’aria incastrate sotto le lastre di ghiaccio è motivo di pellegrinaggio fotografico (Foto: Shutterstock – Music: “Cute” from Bensound.com)
LEGGI ANCHE: -- Laghetto di San Benedetto: un paradiso caraibico a due passi da Roma

Giovedì 20 Maggio 2021, 11:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA