Singapore, Vettel sconsolato: «Non avevamo velocità e passo gara»

Domenica 16 Settembre 2018 di Redazione Sport
È un Sebastian Vettel sconsolato ai microfoni di Sky sport dopo il gran premio di Singapore, nel quale ha conquistato il terzo posto alle spalle di Lewis Hamilton e Max Verstappen. Un risultato che certo non fa bene alla classifica iridata e nemmeno al morale. «Non siamo stati abbastanza veloci, non avevano il passo gara, ha detto il pilota. Abbiamo cercato di essere aggressivi all'inizio, poi ho fatto una gara diversa dagli altri, con gomme diverse, non ero certo di arrivare alla fine». Rispondendo a una domanda sul futuro della stagione, il tedesco della Ferrari non nasconde la sua delusione: «perdere punti chiaramente non aiuta; oggi per il modo in cui abbiamo gareggiato on c'erano opportunità per noi, forse non eravamo abbastanza veloci. Questo era un week end in cui dovevamo battere noi stessi, ma non ce l'abbiamo fatta». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La “cantera” di Colle Oppio e la culla della destra romana

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma