Leclerc, prove di Ferrari: cento giri sul circuito di Fiorano davanti a Sainz

Leclerc, prove di Ferrari: cento giri sul circuito di Fiorano davanti a Sainz
di Claudio Russo
2 Minuti di Lettura

Charles Leclerc stacanovista nel suo primo giorno di prove invernali a Fiorano. Alla guida della SF71H del 2018, il ventitreenne pilota, dalle 9,30 del mattino alle 18, con una breve sosta nell’ora di pranzo ha percorso oltre 100 giri, pari a circa 300 chilometri nel circuito di proprietà della Ferrari. Dopo un solo passaggio per controllare tutti i sistemi della monoposto, dando ufficialmente il via alla nuova stagione della Scuderia di Maranello.
Il monegasco ha seguito un programma completo, provando diverse partenze e lavorando in previsione del nuovo campionato che prenderà il via a marzo con i test pre-stagionali nella pista di Montmelò, in Spagna.
Spettatore interessato della giornata, il suo nuovo compagno di squadra, lo spagnolo Sainz, che oggi gli darà il cambio sulla stessa vetture. Per il madrileno si tratterà dell’esordio assoluto al volante di una Ferrari di Formula 1. Carlos proseguirà il suo lavoro di apprendimento anche
nella mattinata di domani. Nel pomeriggio lascerà il posto a Mick Schumacher, pilota della Ferrari Driver Academy che in questa stagione sarà impegnato in Formula 1 con l’Haas. La sessione terminerà venerdì, sempre con la SF71H sulla quale si alterneranno ancora il giovane tedesco, che girerà al mattino, e Callum Ilott, collaudatore della Scuderia, che guiderà nel pomeriggio.
 

Martedì 26 Gennaio 2021, 23:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA