Chi l'ha visto, Federica Sciarelli indignata non si trattiene: «Spero che quella canna gli sia andata di traverso»

Giovedì 11 Febbraio 2021
Chi l'ha visto, Federica Sciarelli indignata non si trattiene: «Spero che quella canna gli sia andata di traverso»

La Sciarelli è sbottata in diretta durante la trasmissione Chi l'ha visto. La conduttrice ha lanciato un collegamento con Foggia per la scompasa del 29enne Marco Ferrazzano, di cui non si hanno più notizie dal 22 gennaio e che si teme possa aver fatto una brutta fine, al rientro però la sua espressione non è passata inosservata.

Il caso di Marco è delicato, si crede che il giovane si sia buttato sotto un treno, anche se per la conferma si aspetta l’esame del DNA che tarda ad essere effettuato. Il 29enne sarebbe entrato in crisi dopo che gli è stato rubato il telefono, forse a causa del contenuto del suo smartphone, da quel momento è entrato nel panico ed è scomparso. La Sciarelli ha inviato nel corso della puntata un giornalista in un parco frequentato da ragazzi, alcuni bulli che avrebbero preso di mira lo stesso Ferrazzano.

 

L'inviato ha provato ad interagire con i ragazzi presenti, chiedendo a uno di loro se conoscesse Marco la risposta è stata: «io mi devo fumare una canna, non ho proprio tempo». Al ritorno in studio il commento  della Sciarelli è tagliente:  «devo dire che mi ha colpito il fatto di questi giovani , invece di essere solidali ,  quello dice ‘mi devo fare una canna non ho proprio tempo’, speriamo che gli sia andata di traverso questa canna, perché non si può sentire». Un commento a caldo che non è passato inosservato ma che fa trapelare la rabbia per una tale indifferenza verso la sofferenza di una famiglia intera. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA