A Torino dal 2 al 4 novembre torna Artissima, la fiera internazionale di arte contemporanea che compie 25 anni

Mercoledì 19 Settembre 2018
Ilaria Bonacossa
Centonovantacinque gallerie provenienti da 35 Paesi: sono i numeri dell'edizione 2018 di Artissima, la fiera internazionale di arte contemporanea in programma dal 2 al 4 novembre all'Oval di Torino. La manifestazione che quest'anno compie 25 anni e che per l'occasione si è dotata di un nuovo logo avrà come filo conduttore “Il tempo. Per il secondo anno consecutivo la kermesse è diretta da Ilaria Bonacossa. «Quest'anno Artissima celebra un anniversario importante - ha sottolineato - i 25 anni di una fiera che ha saputo distinguersi per l'attenzione alla sperimentazione e alla ricerca di nuovi linguaggi, per la convivenza di approcci molteplici e spesso contraddittori, per la visione critica di galleristi che stanno scrivendo la futura storia dell'arte e per il coraggio di curatori pronti a scommettere sul talento e non sulla commerciabilità di un artista».

Tra le novità dell'edizione 2018 una sezione dedicata alle indagini sonore contemporanee, il progetto formativo
Artissima Experimental Academy, Artissima junior creato in collaborazione con Juventus per coinvolgere i bambini che visiteranno la fiera, il premio The Edit Dinner Prizeispirato alla relazione tra cibo e arte. Infine, la prima edizione del New Entries Fair Fund power ed by Professional Trust Company, fondo triennale per sostenere le gallerie candidate alla sezione New Entries. © RIPRODUZIONE RISERVATA