Totti e Ilary in platea: "Disney on ice" è da favola

Venerdì 7 Dicembre 2018 di Federica Rinaudo

L’incanto del “C’era una volta” dalle pagine dei classici più amati si racconta   sulla pista del giaccio. Numeri mozzafiato, energiche coreografie, celebri colonne sonore e un'esplosione di colori hanno accompagnato ieri sera il debutto dello show “Disney on ice - Le fiabe incantate” al Palalottomatica, in scena fino al 9 dicembre. Catapultati in un mondo giocoso, ma stavolta completamente diverso da quello che li vede protagonisti sul campo ogni domenica, ecco una rosa di giocatori della Roma, arrivati con famiglia al seguito per conquistare il loro risultato più bello: il sorriso dei figlioletti, trepidanti all’idea di calarsi nell’atmosfera fantastica di un regno immaginario con i fedeli compagni di tante avventure. Super fotografato ecco, attesissimo, Francesco Totti, in compagnia della bellissima Ilary Blasi, con pullover a collo alto e capelli raccolti in una coda di cavallo, con il figlio maggiore Cristian, la sorella Chanel e la piccola di casa, Isabel, accolti dal boato del pubblico che inneggia urlando a squarciagola "Viva il capitano".
 

 

Lui saluta riconoscente per l'ondata di affetto, mentre un team di addetti alla sicurezza lo circonda per evitare che i fan più audaci possano avvicinarlo. Tribune e curve si illuminano con centinaia di flash e "l'emozione da stadio" si respira in ogni angolo. Intanto nelle prime file prendono posto anche Diego Perotti, Robin Olsen, Steven Nzonzi, Manolas Kostas. Ricevuti da Topolino, Minnie, Paperino e Pippo ecco Javier Pastore, Molotov Aleksandar, Edin Dzeko, rapiti nel vedere Ariel che da sirena diviene umana fino a proiettarsi a 10 metri dalla pista per mostrare le sue gambe nuove. Gli abili palleggiatori rimangono senza fiato di fronte a Rapunzel e Flynn Rider che scappano dalla torre e volteggiano a 5 metri di altezza con le loro sublimi acrobazie. Papà Totti stringe forte la sua Isabel che gli butta le braccia al collo, prontamente distratta dal pupazzo di neve Olaf, con tutto il cast di Frozen, pronti per un viaggio sulle montagne del nord. Tutt'intorno è un sogno ad occhi aperti per le centinaia di bambini presenti, alcuni con indosso il.costume dei loro idoli. Principesse e principi, maschere, bacchette magiche che realizzano i desideri. In fondo basta chiudere gli occhi e riaprirli per vivere ogni genere di fantasia, che prende vita grazie ai bravissimi artisti del.pattinaggio artistico pronti a volare sulla pista e donare gioia e felicità, in una nuova dimensione tra regalità e innocente follia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il senso del Papa al Messaggero

Colloquio di Virman Cusenza e Alvaro Moretti