Miss Italia, nuova sfida
verso l'emozione finale

Martedì 7 Agosto 2018 di Alessandro Di Liegro
foto Valerio Cosmi

Il tour delle Miss laziali lascia il litorale romano e vola a Poggio Mirteto, per la fascia di Miss Equilibra Lazio. Una ventina le ragazze in gara, dai 18 ai 29 anni, con il sogno comune di poter partecipare alle preselezioni di Miss Italia, garantite alla vincitrice della fascia. Venti ragazze e un sogno, quello di sfilare a Milano il prossimo 16 settembre, in diretta nazionale, al concorso di bellezza più ambito: Miss Italia e da lì guardare a un futuro nello showbusiness. Non di tutte, però: Federica Paolucci, che ha sfilato con il numero 6 studia ingegneria chimica e vorrebbe fare la biologa marina. Martina Melchiorri (numero 8) studia giornalismo, mentre la numero 12 Roberta Cerqueti sogna di lavorare in ambasciata dopo essersi laureata in Scienze Politiche. Ama le sfide, Marika Nardozzi, come quella di sfilare con un non proprio scaramantico numero 17. La piazza Martiri della Libertà della cittadina si è trasformata in una sfilata a cielo aperto in cui le ragazze, sotto la regia di Mario Gori, si sono alternate sulla passerella, nella serata condotta dalla modella e manager Margherita Praticò. Provenienti da ogni provincia del Lazio, la maggior parte di loro romane, studentesse, per lo più, molte all’ultimo anno delle superiori, le giovanissime millennials sono lo specchio A giudicare le ragazze la giuria tecnica composta dal look maker Lello Sebastiani all’hair stylist Francesco Termine, dal fotografo di moda Luca Corsetti al personal trainer dei VIP Tommaso Capezzone, per finire con lo chef de “La prova del cuoco” Bruno Brunori. Tra la prova in abito lungo da sera e quello più scanzonato in costume da bagno, le ragazze sono state valutate per l’eleganza, il fascino, il carisma e, naturalmente, la bellezza, con l’obiettivo di seguire le orme dell’ultima Miss Italia laziale, quell’Alice Sabatini che proprio da queste selezioni ha fatto iniziare la sua scalata nel mondo dello spettacolo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma