Epfania da vip alla Croce Rossa: "l'altra faccia" della Befana

Sabato 5 Gennaio 2019 di Andrea Nebuloso

Chi l’ha detto che la Befana viene di notte con le scarpe tutte rotte. Ieri mattina infatti nella sede della Croce Rossa in via Ramazzini, tante Befane sono arrivate a bordo di una moto indossando cappello, scopetta e...tacco 12! E che Befane! Non le solite vecchiette arzille, ma “Befane Vip” che hanno voluto regalare un dono e un sorriso ai bambini dell’associazione Salvamamme e ai ragazzi “speciali” in cura presso il C.E.M. (Centro Educazione Motoria).

Tanti i personaggi femminili del mondo dello spettacolo, chiamate a raccolta dai manager Donatella Gimigliano e Vito Loprete, che hanno accettato ben volentieri di travestirsi e di arrivare in sella alle due ruote guidate dai centauri dell’Associazione Motociclisti delle Forze dell’Ordine.
 

 

Fra le più sorridenti Milena Miconi - accompagnata dalla figlioletta Agnese - che si è calata subito nella parte e ha chiamato a raccolta i bambini presenti distribuendo giochi e dolciumi da una calza lunga dieci metri realizzata dalla stilista Annalisa Di Piero. Sul palco anche la bellissima Francesca Ceci, l’affascinante Karin Proia, vestita in tema essendo completamente in nero, la Beatrice di “Un Posto al Sole”, Marina Crialesi, Barbara Bacci, Giada Benedetti che non voleva più scendere dalla moto, l’abbronzatissima Flavia Vento - che ha confessato candidamente di amare più Il Natale che la Befana - Elisabetta Ferracini - appena rientrata da un viaggio negli Emirati Arabi - e la simpatica Cinzia Leone arrivata leggermente in ritardo.

Fra le più divertite la Patron di Miss Italia, Patrizia Mirigliani, che ha voluto ricordare che “la vera bellezza è quella interiore, altrimenti, pur se sei bella, rimani sempre una Befana”. Tanti applausi ma anche tanta solidarietà come prevede la missione di Salvamamme. A dirigere il lavoro delle giovani vecchiette, l’attore Vincenzo Bocciarelli, tornato da poco dalle riprese di un film in India - unico artista europeo - e passato a salutare la sua mamma in Toscana prima di partecipare all’evento di ieri. Accanto a lui la presidente della Croce Rossa di Roma, Debora Diodati, e quelle di Salvamamme e Cem, Grazia Passeri e Maria Concetta Cidoni. Un premio speciale è stato consegnato a Roberto Zanna, vice presidente dell’associazione “Tutti taxi per amore” che con il team di volontari ha dato un importante sostegno all’organizzazione dell’evento. La giornata di festa si è conclusa sulle note di “A Natale puoi”, cantate dall’ex concorrente di Amici, Giuseppe Salsetta, e con un delizioso buffet curato dallo chef Bruno Brunori.

Ultimo aggiornamento: 9 Gennaio, 12:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma