Boldi e De Sica gireranno ancora insieme: ora a Sorrento per il Biglietto d'Oro

Mercoledì 4 Dicembre 2019
Boldi e De Sica
Amici come prima, anzi più di prima. Massimo Boldi e Christian De Sica ricevono il Biglietto d’Oro a Sorrento ed anticipano di essere già al lavoro per un altro progetto insieme dopo il successo del film della “reunion”, premiato ancora una volta dal pubblico e tra i più visti della stagione.

«Il mio prossimo impegno sarà con Alessandro Siani, anche Massimo ha un altro progetto in programma ma stiamo già pensando a una grande sceneggiatura insieme - racconta De Sica - mi chiedo però dove saremo questa volta? Con Boldi andrei anche su Marte, con i nostri film abbiamo girato già il mondo». «È il mio 31esimo biglietto d’oro, questo è il mio premio preferito sottolinea De De Sica attualmente in sala con Sono solo Fantasmi. Ma qual è il segreto della vostra amicizia? «Christian è fin troppo generoso» dice Boldi, De Sica risponde«Massimo non ha nessun difetto». L’attore conferma che Sorrento ospiterà nel 2020 una nuova rinnovata edizione degli storici premi De Sica, dedicati al padre Vittorio.«Lui sarebbe felicissimo di questa sceltà, io sono venuto qui da bambino mentre si girava Pane amore e...  e scoprivo la città in carrozzella con Dolores Palumbo. Sarà un premio dedicato ai giovani e questo è molto bello».  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma