Torna a Firenze dal 26 giugno “Apriti Cinema”, l'arena cinematografica all'interno degli Uffizi

Lunedì 24 Giugno 2019
Agli Uffizi riapre il cinema «più bello del mondo». Torna a Firenze, dal 26 giugno all'8 agosto, nel cortile della galleria d'arte, «Apriti Cinema», l'arena cinematografica estiva inserita nel cartellone dell'Estate Fiorentina. In tutto 46 film in lingua originale, sottotitolati in italiano e in inglese, che vanno ad arricchire la proposta culturale delle notti estive fiorentine, in particolare del centro storico, dove si concentrano i flussi turistici, italiani e internazionali. Il primo evento speciale è l'inaugurazione il 26 giugno con un omaggio al regista Franco Zeffirelli, del quale sarà proiettato il film «Un tè con Mussolini», racconto appassionato e affresco storico della sua Firenze, stravolta dal fascismo e dalla seconda guerra mondiale. Gli eventi speciali proseguono il 27 giugno, con un documentario dedicato ad un'antica tradizione fiorentina «Calcio Storico - Il sangue di Firenze» di Louis Myles & Lorenzo Sorbini. 

Per celebrare i cinquant'anni dello sbarco dell'uomo sulla luna, in programma il film storico di Georges Méliès, «Voyage dans la lune» e, a seguire «Moonwalkers» di Antoine Bardou-Jacquet (20 luglio). In occasione della mostra delle Gallerie degli Uffizi, «Re e Regine della Grande Storia», in programma il film «Marie Antoinette» di Sofia Coppola (30 giugno), «Il discorso del Re» di Tom Hooper (7 luglio) e «La Regina Margot» di Patrice Chéreau (21 luglio). Si collega all'esposizione «Tutti i colori dell'Italia ebraica. Tessuti preziosi e stoffe dall'antica Gerusalemme al prêt-à-porter moderno» (Sala Magliabechiana), il film «Mr. Gaga» di Tomer Heymann, in collaborazione con il Florence Dance Festival, sulla vita e l'arte di Ohad Naharin, uno dei più importanti coreografi al mondo, creatore del rivoluzionario movimento Gaga, una danza emozionale ed energica. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La Roma di Max Pezzali: questa città è difficile, ma ci vivrei

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma