Ad Asti set di un corto tratto dal racconto di Faletti

Giorgio Faletti
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 24 Ottobre 2018, 00:00

Riprese ad Asti per il primo cortometraggio tratto da un racconto di Giorgio Faletti, dal titolo La ricetta della mammà, scritto a metà anni 2000. «È stato finanziato con il bando Short film fund della Film Commission Piemonte» spiega Roberta Bellesini, vedova di Faletti e produttrice del corto, per la regia di Dario Piana.

Si tratta di un racconto dalle tinte noir e divertenti, tipiche di Faletti. È la storia di un killer che deve uccidere un testimone scomodo e che cerca una casa dove piazzarsi per fare da cecchino. Il proprietario della casa è un playboy. Da qui nasce una serie di vicissitudini e incomprensioni. Il corto sarà presentato alla prossima edizione dell'Asti Film Festival in programma a dicembre. Nel cast, oltre ad attori astigiani, anche Andrea Bosca e Giulio Berruti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA