Salma Hayek: «Mio marito è un generoso, ecco perché ha donato 100 milioni per Notre-Dame»

Venerdì 19 Aprile 2019
Salma Hayek elogia suo marito François-Henri Pinault per la donazione a Notre-Dame
Ha voluto dirlo al mondo e ai suoi quasi 10 milioni di follower: «Sono fiera di mio marito». La moglie in questione è Salma Hayek, il marito è François-Henri Pinault. Lui è stato il primo a premere "ok" sul suo smartphone al bonifico alla Francia per la ricostruzione di Notre-Dame. Salma Hayek, attrice, non recita nell'omaggio social destinato al compagno e alla sua famiglia: «Oggi più che mai mi sento orgogliosa di far parte della famiglia Pinault. Non solo per la partecipazione personale e sentimentale nella ricostruzione della cattedrale di Notre-Dame ma perché, questo gesto, non richiederà nessuna detrazione fiscale al governo».



Una precisazione che smonta le allusioni dei commercialisti di mezza Francia: «Mio marito e mio suocero sono due generosi cittadini francesi che comprendono l'importanza di questo tesoro, spirituale e culturale, di Parigi e del mondo». Salma Hayek copia e incolla il messaggio anche in lingua francese, per sottolineare l'internazionalità dell'amore e dell'ammirazione verso suo marito.

  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma