Leonardo Da Vinci, tutti i modi per raggiungere l'aeroporto

Giovedì 12 Luglio 2018 di Mirko Polisano
Leonardo Da Vinci, tutti i modi per raggiungere l'aeroporto
Il prossimo week end segnerà per luglio il giro di boa e saranno in molti a partire per l'attesa vacanza. Ma ogni lungo viaggio che si rispetti nella sua fase preparatoria fa sorgere la domanda: «Chi ci accompagna in aeroporto?». E per chi arriva il primo interrogativo è sempre lo stesso: «Come ci spostiamo per la città?». La risposta è più semplice di quanto si possa immaginare: lo scalo internazionale “Leonardo Da Vinci” non è mai stato così vicino.

A Fiumicino sono presenti 12 operatori di autonoleggio, dai grandi gruppi internazionali alle nuove realtà emergenti nazionali. I banchi di accettazione si trovano presso la Torre Uffici 2, fronte Terminal, così come i parcheggi dove prendere e riconsegnare i veicoli, comodamente raggiungibili attraverso tunnel e passaggi pedonali, serviti da tapis roulant. All’interno dei parcheggi Multipiano, sei livelli sono interamente dedicati al servizio di autonoleggio.

Per chi ha altre esigenze, la scelta è ampia. A partire dal “noleggio con conducente”: al Leonardo Da Vinci sono presenti diversi spazi dedicati sia lungo la viabilità principale che presso i parcheggi fronte Terminal, dove sono disponibili centinaia di posti vetture NCC.

L’Aeroporto è inoltre collegato con diverse linee di bus: dal trasporto pubblico locale, passando alle linee per Roma, passando per le linee interregionali per tutta Italia. Le corse sono in partenza dal “Polo Bus” e sempre consultabili sia dai monitor presenti nelle sale Arrivi e presso gli spazi di fermata che dall’APP Rome Airports.

Non manca nemmeno l'opportuna vantaggiosa di mobilità sostenibile: il Car Sharing, presente a Fiumicino con le Fiat 500 di Enjoy e le Smart Fortwo di Car2go. Quaranta sono gli stalli dedicati a disposizione dei passeggeri. Per usufruire del servizio è sufficiente scaricare l’APP di Enjoy o di Car2go e prelevare direttamente l’autovettura sulla terrazza del parcheggio Breve Sosta del Terminal 1.

Il servizio Taxi, invece, è disponibile agli Arrivi dei Terminal 1 e 3. Le tariffe per la città sono fisse e stabilite dal comune competente.

Raggiungere l'aeroporto in treno? Certo che si può. Il “Leonardo da Vinci” è collegato con Roma con due treni: il Leonardo Express e il treno regionale FL1.

Il Leonardo Express è il servizio no-stop che collega in 32 minuti l'aeroporto Leonardo da Vinci e la stazione di Roma Termini, principale snodo dei servizi di trasporto pubblico e privato e delle linee ferroviarie Alta Velocità per Firenze/ Bologna/Milano/Venezia e Napoli /Salerno. Il Leonardo express parte ogni 30 minuti.

Il treno regionale FL1 che collega lo scalo con le principali stazioni dell'area metropolitana di Roma, come Trastevere (27 minuti), Ostiense (31 minuti), Tuscolana (41 minuti) e Tiburtina (48 minuti). Le principali stazioni ferroviarie collegate con l'aeroporto sono Roma Termini e Roma Tiburtina.

Da Roma Termini partono i treni ad Alta Velocità con cui è possibile continuare il viaggio in tutta Italia, i principali collegamenti interregionali per il centro Italia e le tre linee della metropolitana per proseguire la tua visita della città

Da Roma Tiburtina transitano alcuni collegamenti ad Alta Velocità, treni regionali FL1 e FL2 e la linea B della metropolitana. La stazione è il capolinea di molti autobus per il trasporto locale e il punto di arrivo delle autolinee dedicate al trasporto pubblico nazionale e internazionale.

Ma anche dall’aeroporto è possibile anche prendere direttamente uno dei quattro treni ad Alta Velocità Frecciargento, due in arrivo e due in partenza, che collegano quotidianamente l'aeroporto Leonardo da Vinci con le città di Roma, Firenze, Bologna, Padova e Venezia, senza dover effettuare cambi intermedi.

Sono disponibili anche diverse linee di autobus che collegano lo scalo con le seguenti regioni: Abruzzo, Basilicata, Campania, Marche, Molise, Puglia, Toscana e Umbria.






  Ultimo aggiornamento: 12:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA