ROMA

Roma, tunisino fugge dopo incidente e si scontra con un taxi: 6 feriti a Portonaccio, 2 gravi

Domenica 31 Marzo 2019
6
Roma, tunisino fugge dopo incidente e si scontra con un taxi: 6 feriti a Portonaccio, 2 gravi

Grave fatto di cronaca intorno alle 4 della notte scorsa in via Tiburtina a Roma, all'altezza di via di Portonaccio. Un tunisino 22enne ha provocato un incidente ed è fuggito ma durante la sua corsa, a bordo di un'Alfa Romeo, si è scontrato con un taxi. Il bilancio è di sei feriti, di cui due gravi, che sono stati ricoverati in diversi ospedali della città: tre in codice verde, una in codice giallo, una in codice rosso e il conducente dell'Alfa in prognosi riservata. Il giovane africano era ricercato dagli agenti per aver provocato un incidente senza feriti in via dell'Acqua Bullicante. Sul posto per i rilievi agenti del IV Gruppo Tiburtino della Polizia Locale di Roma Capitale con l'ausilio di pattuglie dei Gruppi Sapienza e Tuscolano. I veicoli sono stati sequestrati. Sono in corso ulteriori accertamenti sul tunisino 22enne e per ricostruire la dinamica dell'incidente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Termini, la brutta cartolina della fila chilometrica per i taxi

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma