VIDEO

India, donna violentata in strada in pieno giorno: i passanti non intervengono e filmano lo stupro

Giovedì 26 Ottobre 2017 di Federica Macagnone
29
India, donna violentata in strada in pieno giorno: i passanti non intervengono e filmano lo stupro

Uno stupro in pieno giorno in una strada affollata. Una violenza brutale ai danni di una donna fragile, debole, che non aveva nemmeno la forza di urlare. Un abuso sotto gli occhi dei passanti che, al posto di intervenire per bloccare l'uomo, hanno filmato la scena postandola sui social network.

È l'ennesima storia di orrore e indifferenza quella che arriva dall'India, dove una donna è stata violentata tra la folla in una strada di Visakhapatnam, nell'Andhra Pradesh. Secondo una prima ricostruzione, la donna stava riposando sotto un albero intorno alle 14.30: da due giorni vagava senza cibo e senza essersi mai riposata dopo essere scappata da casa in seguito a un litigio con il marito. Quell'albero deve esserle parso un miraggio: un posto dove riposare, apparentemente sicuro, visto il sole alto in cielo e il continuo via vai di passanti. Un miraggio presto diventato un incubo quando Ganji Siva, uno spazzino 23enne, in preda ai fumi dell'alcol, approfittando della sua stanchezza e della mancanza di forze, le si è avvicinato, si è abbassato i pantaloni e l'ha violentata.

La scena si è svolta sotto gli occhi di passanti e automobilisti, molti dei quali, invece di precipitarsi in suo soccorso, si sono messi a filmare con i cellulari. «Siva l'ha aggredita e l'ha violentata - ha detto K Ssuresh, della polizia di Visakhapatnam - La cosa più scioccante è che nessuno si è preoccupato di fermarlo, mentre la vittima era troppo debole anche per urlare». Quando la polizia è arrivata, Siva si era già dileguato, ma gli agenti sono riusciti a identificarlo e arrestarlo grazie ai video e al racconto di alcuni testimoni.

Il filmato dello stupro è presto finito on line, scatenando la rabbia e l'indignazione del web: molti utenti, infatti, si sono scagliati contro quei passanti che hanno assistito alla violenza mostrando una totale indifferenza. «Uno stupro in pieno giorno e nessuno si è fatto avanti per aiutare quella donna - ha scritto su Twitter, Bhaskar Rao - È disgustoso. Siamo tutti diventati cinici e senza cuore. Non abbiamo il senso della giustizia». Arunoday Mukharji, un altro utente, ha aggiunto incredulo: «Ma davvero è successo questo? Una donna violentata in una strada mentre la gente cammina senza intervenire? Sono senza parole».

Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre, 17:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA