Egitto, nel tempio di Kom Ombo ad Assuan, rinvenuta sfinge di epoca tolemaica

di Elena Panarella
Una statua di arenaria con il corpo di leone e la testa di uomo, probabilmente di età tolemaica, è stata rinvenuta nel tempio di Kom Ombo, nella città di Assuan, nel sud dell’Egitto. Il ministero delle antichità egiziano dice che la sfinge di arenaria è stata trovata nel tempio dagli archeologi durante i lavori per proteggere il sito dalle falde acquifere. 

Mostafa Waziri, segretario generale del Supremo Consiglio delle Antichità, afferma che la statua risale probabilmente al tempo tolemaico. La dinastia tolemaica regnò in Egitto per circa 300 anni, intorno al 320 a.C. a circa 30 a.C. L’Egitto confida che tali scoperte stimolino il turismo, settore duramente colpito dai disordini politici seguiti alla rivolta del 2011. 
Domenica 16 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:56

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP