TERREMOTO

Terremoto, scossa magnitudo 4.4 in Svizzera: avvertita anche a Milano

Lunedì 6 Marzo 2017
3
Fonte: Ingv
Una scossa di magnitudo 4.4 è stata registrata dall'Ingv in Svizzera, a 60 chilometri da Zurigo e a 60 chilometri dal confine italiano. La scossa è stata avvertita anche a Milano. Il terremoto è stato registrato alle 21.12 nel cantone di Svitto, circa sei chilometri a nord-est del passo del Klausen (Svizzera centrale), è l'aggiornamento del Servizio sismico svizzero (Sed). Il sisma dovrebbe essere stato percepito in tutta la Svizzera ed è stato avvertito nel Nord della Lombardia. Il servizio sismico precisa che «un terremoto di tale intensità può provocare danni da leggeri a moderati in prossimità dell'epicentro». La scossa si è percepita anche nelle valli bergamasche, dove qualcuno ha percepito un leggero tremore a mobili e suppellettili. Non si registrano comunque danni di alcun genere.

«La centrale operativa regionale di Protezione civile ha ricevuto segnalazioni dalle province di Bergamo, Lecco, Como, Milano, Varese e Sondrio dove la scossa é stata avvertita. Confermo che al momento non si registrano danni a cose e persone», ha detto l'assessore alla Sicurezza e Protezione civile della Regione Lombardia, Simona Bordonali. Sono state una ventina le chiamate giunte alla sala operativa dei vigili del fuoco di Varese. Lo comunicano gli stessi pompieri, spiegando che sul territorio provinciale non si registrano danni né richieste di sopralluogo. Nessuna chiamata, invece, è arrivata ai vigili del fuoco di Milano. Ultimo aggiornamento: 8 Marzo, 13:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma