Zona arancione, «aperture dal 20 aprile». Regioni in pressing sul governo: migliorano i dati, priorità palestre

Zona arancione, «aperture dal 20 aprile». Regioni in pressing sul governo: migliorano i dati, priorità palestre
3 Minuti di Lettura

«Valutare le riaperture dal 20 aprile». Le Regioni sono in pressing sul governo Draghi: migliorano i dati, quindi gli Enti locali chiedono all'esecutivo di riaprire anche le palestre«Fornire prospettive a quei settori chiusi valutando aperture subito dopo il 20 aprile, nel caso di un miglioramento dei dati epidemiologici, per poi permettere da maggio la ripartenza di attività in stand-by da troppo tempo come le palestre». È la sintesi, secondo quanto si apprende, della posizione delle Regioni che giovedì incontreranno il premier Mario Draghi in merito ai fondi Recovery e che nella stessa giornata si confronteranno col governo nella Stato-Regioni.

Zona rossa, da domani arancione in Veneto, Trento e Marche. Poi cambio colore anche per Lombardia e Campania?

Zona gialla e bianca, Sileri: «A maggio cambi di colore per molte Regioni. Numeri migliorano»

 

Cabina di regia la prossima settimana

 

Potrebbe essere convocata la prossima settimana la cabina di regia del governo per valutare la programmazione di possibili riaperture di alcune attività dopo il 20 aprile, sulla base di un'eventuale miglioramento dei dati epidemiologici. Il provvedimento, secondo quanto si apprende da fonti di governo, dovrebbe essere contenuto in una delibera che dovrebbe essere approvata in Consiglio dei Ministri.

Il la per passare dalle zone rosse e arancioni a quelle gialle e bianche l'ha dato il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, sostenendo che a maggio si va verso i cambi di colore per molte Regioni, perché «i numeri della pandemia migliorano e con le vaccinazioni dovremmo ormai essere all'ultimo miglio».

Zona rossa e arancione, mappa dei colori delle regioni da martedì 6 aprile

Vaccino Johnson&Johnson, ad aprile prime 400mila dosi in Italia: nessun limite di età per le somministrazioni del monodose

I dati migliorano

«I numeri tendono a migliorare e grazie alla vaccinazione siamo davvero all'ultimo miglio» e «a maggio molte regioni saranno gialle e qualcuna sarà bianca», ha affermato durante una diretta Facebook il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri.

«A 4 settimane vediamo che i vaccini hanno il loro pieno effetto immunizzante. Dalla metà di aprile - ha sottolineato Sileri - dovremmo vedere un progressivo calo dei ricoveri, e dalla metà di maggio potremmo vedere ciò che ha visto in questi giorni la Gran Bretagna, ovvero un numero di morti vicino a zero».

 

Lunedì 5 Aprile 2021, 14:39 - Ultimo aggiornamento: 6 Aprile, 10:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA