GOVERNO

Italia Viva: nessun asse
con Di Maio, noi vogliamo
abolire Quota100

Sabato 19 Ottobre 2019
RENZE «Il Pd sta diventando il partito delle tasse», mentre «noi non siamo il partito delle tasse, noi le abbiamo sempre abbassate e vogliamo evitare che aumentino». Maria Elena Boschi, capogruppo alla Camera di Italia Viva, a margine dei lavori di Leopolda 10 a Firenze va giù dura contro il suo ex partito ma esclude ci sia un asse con il M5S.
Il tema di una possibile intesa tra Di Maio e Renzi non appassiona i renziani che lo contestano.
«Una convergenza di Italia Viva con M5S sulla manovra? Veramente noi vogliamo abolire quota 100 mentre loro la difendono. Non c'è una sinergia con Di Maio, ma per l'obiettivo di rivedere la manovra e non aumentare le tasse più compagni di viaggio abbiamo meglio è. Per noi lo sviluppo si crea abbattendole le tasse, non aumentandole». Così Davide Faraone, capogruppo di Iv al Senato, rispondendo ai giornalisti alla Leopolda. «Su questo faremo la nostra partita, ma con un atteggiamento responsabile. La manovra l'abbiamo votata, però abbiamo fatto valere le nostre ragioni - ha aggiunto il senatore ex Pd -. Presenteremo emendamenti. Il confronto sarà all'interno della maggioranza, poi vedremo cosa succederà in Parlamento. Per noi il governo deve andare avanti, però ci sono due visioni che si confrontano. Non possiamo rinunciare a dire la nostra». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma