Podcast I gialli di Roma raccontati dal Messaggero: la rabbia del Canaro (prima parte)

Mercoledì 11 Agosto 2021, 00:32 - Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre, 16:04

Questa è la prima parte del terzo episodio del podcast dedicato ai gialli di Roma e incentratro sulla storia del Canaro (avete visto al cinema Dogman? Parliamo di lui). Si intitola "La rabbia del Canaro".

Conoscete la sua storia?

Nel quartiere della Magliana dove vive ormai da anni, tutti lo chiamano “il Canaro”: è Pietro De Negri il titolare del negozio di toletta per animali. È nato a Cagliari nel 1956, il padre è un facoltoso imprenditore caduto in miseria. A quel punto si trasferisce a Roma con la madre, frequenta corsi serali e ottiene la licenza media. Ha un carattere irrequieto e ha difficoltà a mantenere la concentrazione. Quando cresce, ha difficoltà a costruire rapporti di amicizia e d'amore. Si chiude in se stesso, in un mondo tutto suo. In apparenza è un uomo tranquillo con un grande amore per gli animali.

"La rabbia del Canaro" è uno dei trenta capitoli scritti da Flaminia Savelli per i volumi in vendita con Il Messaggero il 7 e 21 agosto e il 4 settembre.

Da Paul Getty a Marta Russo, da oggi in edicola con Il Messaggero “I gialli di Roma” Tutte le uscite

© RIPRODUZIONE RISERVATA