COVID

Trump, si allunga la lista dei contagiati alla Casa Bianca: positivi anche la portavoce McEnany e due vice

Lunedì 5 Ottobre 2020 di Anna Guaita
Trump, si allunga la lista dei contagiati alla Casa Bianca: positivi anche la portavoce McEnany e due vice

NEW YORK -  Il virus si allarga a macchia d’olio. Il numero dei vip della Casa Bianca che risultano positivi al test del covid-19 si allunga, con l’aggiunta della portavoce Kayleigh McEnany e di due dei suoi vice. L’annuncio ha innervosito i giornalisti del pool presidenziale, poiché McEnany aveva tenuto un briefing domenica, senza indossare la mascherina. La giovane funzionaria ha detto in un tweet di non avere sintomi, e di essersi comunque messa in quarantena.  

Negli ultimi tre giorni nel gruppo di persone che frequentano quotidianamente la Casa Bianca sono risultati positivi non solo il presidente stesso e la first lady, ma anche la consigliera Hope Hicks, il capo della campagna elettorale Bill Stepien, l’assistente personale di Trump Nick Luna. Altri vip hanno confermato la positività al covid, dopo aver partecipato alla cerimonia di sabato 26 settembre per la nomina della giudice Amy Coney Barrett alla Corte Suprema.

Il presidente è in ospedale, e si dovrebbe sapere in giornata se ci resterà o sarà dimesso. La first lady dal canto suo ha fatto sapere di sentirsi meglio, e ha escluso l’idea di uscire dalla Casa Bianca. In un messaggio che è sembrato una critica indiretta alla girata in automobile che Trump ha voluto fare per salutare i suoi sostenitori fuori dall’ospedale, Melania Trump ha chiarito che lei che intende restare alla Casa Bianca, poiché «è consapevole dei pericoli di Covid-19, e non vuole rischiare di contagiare altri».
 

Ultimo aggiornamento: 19:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA