Brian May pubblica il video di una ragazza di Latina: maratona di 6 ore dedicata ai Queen

Brian May pubblica il video di una ragazza di Latina: maratona di 6 ore dedicata ai Queen
di Marco Cusumano
2 Minuti di Lettura
Venerdì 12 Giugno 2020, 06:00 - Ultimo aggiornamento: 10:01

«Ho pianto dalla felicità, non credevo ai miei occhi». Non capita tutti i giorni di essere notati da un certo Brian May, chitarrista dei Queen recentemente incoronato dalla rivista britannica Total Guitar come il più grande chitarrista di tutti i tempi.

May ha condiviso sulla propria pagina Facebook un evento organizzato da Antonella Ruscello, una giovane di Latina che dedica il suo tempo libero alla promozione della musica live attraverso video e interviste. 

«In questo caso - racconta Antonella - ho organizzato una maratona video di circa 6 ore dedicata interamente ai Queen, con interviste, videoclip musicali e approfondimenti storici con diverse tribute band, cantanti e musicisti della scena nazionale per omaggiare una delle band britanniche più incredibili e sensazionali di sempre».

Brian May è stato avvisato di questa particolare iniziativa e lui stesso ha voluto rilanciarla sulla sua pagina raggiungendo milioni di fans in tutto il mondo: "While we were all confined home in lockdown I had a phone call from WEB RADIO LATINA near Rome with an idea to dedicate our time at home to record the first "marathon" QUEEN SPECIAL». 

Grazie alla collaborazione di Claudio Tassone della "Comunità Queeniana Italiana", Antonella ha realizzato il video coinvolgendo tanti artisti e band: ReQueen - Queen Tribute Show, Antonio Capraro, Emanuele Richiusa, Bruno Tamiozzo, Opera, Queen Tribute Band, Queen Of Bulsara, Cello Vs Guitar, Virtual Band, FarRock - Queen Tribute, ‘39 Queen Tribute, Regina Queen Tribute, Killer Queen Official, Magic Queen, Liars, Claudio Perini.

La passione di Antonella Ruscello per la musica l'ha portata a fondare "Radio Web Latina". «E' una realtà - racconta l'ideatrice - che vuole dare spazio alla musica locale, attraverso la promozione degli artisti e degli eventi live di Latina e dintorni. Durante il lockdown, che impediva concerti e interviste dal vivo, ho lanciato il format "Ci facciamo compagnia" con più di 80 video-interviste a personaggi della scena locale e non solo, arricchite dagli interventi di ospiti come Francesco Mendolia, The Cinelli Brothers e Alessandro Allocca in collegamento da Londra, e impreziosite da altre rubriche settimanali».

Poi l'idea del "Queen Day" che non sarà certo un punto di arrivo. «Adesso - racconta Antonella - vorrei organizzare un crowdfunding per sostenere gli artisti e i ristoratori, due categorie gravemente colpite dalla pandemia che rischiano di non rialzarsi senza un aiuto concreto. Sarà importante anche evitare che i compensi degli artisti che si esibiscono dal vivo siano ulteriormente tagliati approfittando della crisi economica che saremo costretti ad affrontare». 



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA