Bambini presi a bastonate per imparare il Corano, due arresti a Pisa

Sabato 15 Giugno 2019
6
Bambini presi a bastonate per imparare il Corano, due arresti a Pisa

Bambini percossi con delle mazze per fargli imparare il Corano. Con l'accusa di maltrattamenti su minori, sono stati arrestati dalla Squadra mobile di Pisa due 'maestri' di Corano e un terzo membro di un'associazione culturale islamica senegalese è stato indagato a Santa Croce sull'Arno al culmine di un'indagine nata per far luce sui comportamenti tenuti in una specie di doposcuola allestito in un appartamento nel centro della cittadina. La casa era frequentata da una sessantina di ragazzini tra 7 e 17 anni. In nessun caso la polizia ha riscontrato indottrinamenti antioccidentali. 

Medico chiede a donna islamica di togliersi il velo: rischia il licenziamento, petizione sul web

Le due persone arrestate sono in carcere in esecuzione di altrettante ordinanze di custodia cautelare. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, coordinati dal sostituto procuratore Flavia Alemi, nel centro i due maestri avevano il compito di tramandare la tradizione coranica adottando metodi che però sono stati giudicati violenti.

Ultimo aggiornamento: 17:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma