Mamma di tre bimbi muore a 37 anni per un tumore. «Tutto è iniziato da un neo»

Martedì 3 Settembre 2019
1
Mamma di tre bambini muore per un tumore: «Aveva una grande voglia di vivere»

La 37enne Annalisa Carrai non ce l'ha fatta. Dopo una lunga battaglia con il tumore, la donna di Campagna Lupia, in provincia di Venezia, si è spenta sabato 31 agosto all'ospedale di Dolo dove era ricoverata. Annalisa Carrai lascia il marito, Nicola Bressanin e tre figli: Tommaso di 8 anni, Jacopo di 5 anni e Diletta di 4. I funerali saranno celebrati mercoledì 4 settembre alle 15.30 nella chiesa di Campagna Lupia.

Cancro al seno, dopo le cure ormonali i rischi continuano per 10-20 anni

Nicola Bressanin ricorda così la moglie prematuramente scomparsa: «Tutto è cominciato un anno fa - riporta La Nuova Venezia - quando, a causa di un disturbo, Annalisa si è fatta controllare un neo. Purtroppo il male era già avanzato e si era propagato alla schiena nelle ossa e nel resto del corpo. Abbiamo subito cercato di far fronte alla malattia, portando Annalisa nei centri di cura più avanzati come Aviano. Lei si è sempre sottoposta alle cure con grande coraggio e grande voglia di vivere. Una voglia di vivere che trasmetteva a noi tutti a me e ai bambini».

Ultimo aggiornamento: 4 Settembre, 13:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma